Categoria: Varie

Messaggi Blog Recenti

Funghi sull'erba a zolla

Funghi sull'erba a zolla

Domanda : funghi sull& 39;erba a zollaBuongiorno, ho appena messo il prato a zolla nel mio giardino, ma da qualche giorno crescono ogni giorno 30 o 40 funghi prataioli (penso). Non c& 39;è un rimedio, un funghicida per debellarli? GrazieRisposta : funghi sull& 39;erba a zollaGentile Simona, benvenuta e grazie per aver chiesto il parere dell& 39;esperto di giardinaggio.

Bolivia, racconto di viaggio: consigli, costo, luoghi da vedere

Bolivia, racconto di viaggio: consigli, costo, luoghi da vedere

BOLIVIAil Tibet delle AmericheSuonatore di Charango (La Paz, valle della Luna)(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Valle della luna, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Suonatore del flauto di PanChiesa di San Francisco, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Il Prado, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Mercato della stregoneria, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Monti llimani, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Piazza Murillo, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Piazza san Francisco e mercato Lanza, La Paz(provincia di Pedro Domingo Murillo, dipartimento di La Paz)Giovanni Camici e Antonietta PeroniNotaQuesto articolo è state inviato da un nostro lettore.

Parietaria

Parietaria

CaratteristicheUn nome curioso per una pianta officinale, che trae origine da una caratteristica altrettanto curiosa della specie stessa, ovvero la diffusione tra crepe dei muri esterni e lungo le strade. E’ infatti facile trovare questa pianta come generazione spontanea lungo percorsi asfaltati e dei muretti, che con le sue radici nel tempo riesce perfino a distruggere.

Hemerocallis - Famiglia Liliaceae - Coltivazione e cura delle piante di Hemerocallis

Hemerocallis - Famiglia Liliaceae - Coltivazione e cura delle piante di Hemerocallis

COME COLTIVARE E CURARE LE NOSTRE PIANTEHEMEROCALLISLe Hemerocallis sono piante erbacee, rustiche, molto apprezzate non solo per il loro splendido fogliame ma soprattutto per le loro copiose, variopinte e quasi ininterrotte fioriture.CLASSIFICAZIONE BOTANICARegno:PlantaeClado: AngiospermeClado: MonocotiledoniOrdine:AsparagalesFamiglia:HemerocallidaceaeGenere:HemerocallisSpecie: vedere il paragrafo «Principali specie»CARATTERISTICHE GENERALIIl genere Hemerocallis appartenente alla famiglia delle Hemerocallidaceae (secondo altri autoriXanthorrhoeaceae) comprende piante erbacee perenni particolarmente rustiche che comunemente sono chiamate emerocalli e daylily in lingua inglese.

Orazio Cannistraci - Artista - Il suo curriculum

Orazio Cannistraci - Artista - Il suo curriculum

Orazio Cannistraci, curriculumSono nato, risiedo e lavoro a Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina;Sin da piccolo cominciai a frequentare l’avviato laboratorio di tappezzeria chefu del nonno e poi di papà; Devo dire che la diversità dei lavori, la creativitàche si poteva esprimere, la grande varietà di modelli in cui si agiva, l’iniziareun lavoro e portarlo a termine, mi attrasse subito, e così iniziai giovanissimoa lavorare nella bottega paterna, dove in prevalenza si eseguiva la lavorazionetradizionale, nel contempo aprivamo anche a varie esperienze progettuali con i nuovimateriali per eseguire qualsiasi modello d’imbottito.

Elisa Nesi - Artista - Il suo curriculum

Elisa Nesi - Artista - Il suo curriculum

Elisa Nesi, curriculumC& 39;è un& 39;indiscutibile ripresa per il figurativo nell& 39;arte. In primo piano: la ritrattistica.Elisa Nesi è nata nel 1978 a Firenze, dove vive e lavora.Diplomata al Liceo Artistico di Firenze, ha proseguito i suoi studi fino alla laurea in Storia dell& 39;Arte all& 39;Università fiorentina.

Campanella - Leucojum

Campanella - Leucojum

CampanellaLa campanella è una graziosa pianta erbacea appartenente al genere Leucojum. Questo genere non presenta molte specie, infatti ne conta circa 10-20 , tra cui le più note sono Leucojum aestivum, Leucojum vernum, Leucojum utumnale , Leucojum roseum. Il nome Leucojum deriva dalle parole greche & 34;leukòs& 34;, che significa bianco e & 34;ion& 34; che significa & 34;viola& 34; (con cui si indica la pianta, non il colore) e quindi “viola bianca”.

Coltivazione lavanda

Coltivazione lavanda

CaratteristicheTra le principali caratteristiche di questa diffusissima pianta troviamo il fatto di appartenere alla “categoria” delle erbacee, oltre ad avere uno sviluppo tipicamente arbustivo.Si tratta di una pianta che non cresce molto, arrivando fino a trenta-quaranta centimetri di altezza, ma che si caratterizza per sviluppare una folta ramificazione a partire dal terreno.

I Pastori

I Pastori

Personaggi simboliciIn tutti i presepi ci sono dei personaggi che sono molto più simbolici di altri, sono personaggi che non vanno messi a caso nel presepe perché hanno un valore simbolico davvero molto forte che non può in nessun modo essere ignorato, stiamo parlando dei pastori. Ovviamente le figure cardine e centrali di ogni presepe sono quelle che compongono la Sacra Famiglia, tuttavia i pastori hanno la loro importantissima funzione e sono posti in tutti i presepi, addirittura anche nei presepi più piccoli che le persone sono solite costruire in casa non manca quasi mai la figura di un pastorello che si è recato in adorazione nella capanna o nella grotte oppure che sosta nei suoi pressi, sono loro infatti i primi ad essersi recati in adorazione da Gesù Bambino.

Fiori recisi

Fiori recisi

Fiori recisiI fiori, questi meravigliosi esseri vegetali che decorano e rendono più allegri i nostri giardini e le nostre case. Con i loro meravigliosi e molteplici colori ci donano allegria e buon umore anche nelle giornate in cui siamo tristi o malinconici. Ne esistono di varie forme e dimensioni, ma tutti sono carichi di bellezza e poesia.

Fragaria

Fragaria

Cos’èIl termine fragaria si riferisce a un genere di piante perenni appartenenti alla famiglia delle Rosaceae e comprendenti diverse varietà. Il genere fragaria, inoltre, è la pianta da cui si sviluppa la fragola, definita però un falso frutto di tale pianta, poiché il frutto vero è costituito da singoli semini che contornano la fragola stessa.

Batteriosi

Batteriosi

Batteriosi Le batteriosi sono delle malattie delle piante causate da batteri fitopatogeni. Questi agenti infettivi penetrano nella pianta a causa di errori di coltivazione, potature troppo aggressive o innesti errati. Le ferite dei tagli possono causare l’ingresso, nella pianta, di diversi organismi patogeni responsabili di affezioni conosciute proprio con il nome di batteriosi.

Problemi Orchidea: l'esperto risponde sulle malattie dell'orchidea

Problemi Orchidea: l'esperto risponde sulle malattie dell'orchidea

L& 39;AGRONOMO RISPONDE SU COME COLTIVARE E CURARE LE PIANTECHE FARE CON LA MIA PHALAENOPSIS?QUESITO DI LUCIANAGentile Agronomo, da gennaio ho - dentro casa- una phalenopsis che ha dato di continuo molti fiori . la pianta è costituita da 2 rami (che sembrano partire dallo stesso punto) di cui ora uno è verde rigoglioso e ben fiorito con la presenza anche di boccioli nuovi, l& 39;altro è diventato marrone, ha perso tutti i fiori e sembra stia seccando.

Differenza tra ragni e insetti - Notizie strane e curiose

Differenza tra ragni e insetti - Notizie strane e curiose

I ragni non sono insettiErroneamente si pensa che i ragni ed i più famosi acari, siano degli insetti. In realtà si tratta d’animali molto dissimili tra loro.Entrambi appartengono al gran phylum degli artropodi, ma a due classi differenti: gli insetti alla classe degli insetti, i ragni alla classe degli aracnidi (tra cui troviamo le famose zecche e i terribili acari).

Viaggio in India a Ladakh

Viaggio in India a Ladakh

INDIALADAKH (IL PICCOLO TIBET)di Giovanni CamiciGompa (monastero buddista tibetano) di Thiksey Distretto di Leh - Divisione di Ladakh - Stato federale di Jammu e Kashmir - IndiaGompa di ThikseyGompa di ThikseyGompa di ThikseyGompa di ThikseyGompa di ThikseyGompa di ThikseyGompa di ThikseyTroverete altre fotografie del mio viaggio nelle pagine:NotaQuesto articolo è state inviato da un nostro lettore.

Abete rosso

Abete rosso

Domanda : abete rossoho un abete rosso di circa 50 anni cresciuto a 2metri scarsi dalla strada provinciale e a m 5 dalla casa. Mi dicono che data l& 39;altezza della pianta è possibile , non ostante le sue buone condizioni, che cada a causa delle intemperie. Mi riferiscono che è possibile abbassarlo solo di 2 metri, senza pericolo per la sopravvivenza della pianta, ma che questo non risolve il problema della possibile caduta sulla strada.

Differenza tra ragni e insetti - Notizie strane e curiose

Differenza tra ragni e insetti - Notizie strane e curiose

I ragni non sono insettiErroneamente si pensa che i ragni ed i più famosi acari, siano degli insetti. In realtà si tratta d’animali molto dissimili tra loro.Entrambi appartengono al gran phylum degli artropodi, ma a due classi differenti: gli insetti alla classe degli insetti, i ragni alla classe degli aracnidi (tra cui troviamo le famose zecche e i terribili acari).

Cultura meteorologica

Cultura meteorologica

Perchè un programma comico contribuisce alla cultura meteorologica meglio degli articoli di tanti esperti?Chi ci ha seguito in tutti questi anni avrà avvertito un certo disagio da parte nostra nei riguardi di quegli articoli che, sulla stampa a larga diffusione, spesso riprendono le notizie apparse su pubblicazioni scientifiche specializzate sul Clima, travisandole specie nelle conclusioni e pervenendo a previsioni drammatiche da sconvolgere l& 39;esistenza dell& 39;umanità.

Ginepro

Ginepro

Caratteristiche Il ginepro è una pianta che fa parte della famiglia delle Cupressacee, al genere Juniperus ed alla specie communis.SI tratta di un arbusto che presenta uno sviluppo che può raggiungere anche i tre metri di altezza e può assumere un portamento cespuglioso, con dei fusti estremamente ramificati e che producono una notevole quantità di resina.

Dopo tanti millenni di gelo esplose il caldo

Dopo tanti millenni di gelo esplose il caldo

Dopo tanti millenni di gelo esplose il caldo, con il caldo l& 39;agricoltura, con l& 39;agricoltura le civiltàCome abbiamo visto nel precedente articolo, nel 10.000 A.C. iniziò il disgelo dell& 39;ultimo glacialismo che aveva caratterizzato per circa un milione di anni il clima della Terra, testimone dell& 39;evoluzione dell& 39;Uomo Preistorico rappresentato dagli ultimi protagonisti come l& 39;Uomo erectus, l& 39;Uomo di Neanderthal e l& 39;Uomo sapiens sapiens.